Israele mette fine al commercio di pellicce

Con il divieto di importare ed esportare pellicce, Israele diventa il primo paese ad adottare una simile legislazione. Il decreto ministeriale è stato firmato il 9 giugno ed entrerà in vigore fra sei mesi.

L’Estonia vieta l’allevamento di animali da pelliccia

Estonie-renard

Il 2 giugno 2021 il Parlamento estone ha introdotto, con una maggioranza schiacciante, il divieto di allevare e detenere animali destinati alla produzione di pelliccia. Gli allevamenti di animali da pelliccia dovranno quindi chiudere al massimo entro il 2026, dopo un periodo di transizione.

PKZ dice basta alle pellicce

Il 3 gennaio 2020 il gruppo PKZ ha annunciato di bandire dai suoi negozi, a partire dalla primavera 2021, tutti gli articoli contenenti pelliccia.